E adesso la Ferrari alza tre piccole creste!

E adesso la Ferrari alza tre piccole creste!

Sulla F2012 sono apparsi dei curiosi vorticatori fra i deviatori di flusso e i badge board

La Ferrari alza la... cresta. La battuta ci sta non solo per il fatto che la F2012 si conferma una monoposto competitiva dopo l'inizio di campionato balbettante. La Rossa, infatti, si è presentata ad Hockenheim con delle piccole novità che evidenziano però l'accurato studio aerodinamico che ha permesso alla squadra del Cavallino di portare Fernando Alonso in testa alla classifica del mondiale piloti. Fra i deviatori di flusso montati all'esterno delle bocche dei radiatori e i badge board sono apparse tre piccole... creste molto utili a indirizzare l'aria verso il retrotreno in modo sempre più funzionale e preciso. Stiamo parlando di particolari di micro-aerodinamica che contribuiscono ad aumentare l'efficienza globale della monoposto, mettendo in sincronia più passaggi di flusso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso , Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie