Hamilton vicinissimo al rinnovo con la McLaren

Hamilton vicinissimo al rinnovo con la McLaren

La conferma è arrivata da Jonathan Neale, che però non ha dato troppi dettagli sulla trattativa

Mandata in archivio la telenovela legata al futuro di Valentino Rossi in MotoGp, anche la Formula 1 potrebbe presto chiudere una delle più seguite del mercato piloti. Questa mattina, infatti, Jonathan Neale ha rivelato che Lewis Hamilton sarebbe vicinissimo al rinnovo con la McLaren, senza rivelare però troppi dettagli sul nuovo contratto che è stato proposto all'ex campione del mondo. Del resto, il rinnovo di Mark Webber con la Red Bull e le prestazioni decisamente in calo della Mercedes sembrano aver sbarrato le strade che portavano alle possibili alternative per il 27enne britannico, per il quale ora il prolungamento del rapporto con la squadra di Woking sembra la soluzione più logica. "Siamo molto vicini a chiudere ed il dialogo sta proseguendo in questi giorni. Per ovvi motivi non posso dire di più in questo momento. Comunque stiamo lavorando per trovare una base favorevole per tutte le parti, perchè è quello che vogliamo entrambi" ha detto Neale a Sky Sports. Dunque, in McLaren hanno deciso di sfruttare la pausa per guardare al futuro, anche perchè secondo Neale, pur con 47 punti da recuperare su Fernando Alonso, quando riprenderanno le ostilità Hamilton si dovrà concentrare sulla corsa al titolo iridato. "Matematicamente è ancora tutto possibile, con 25 punti per ogni vittoria le cose possono cambiare molto rapidamente. Abbiamo una vettura veloce e in Ungheria siamo andati meglio rispetto alla Ferrari. Lewis poi è un combattente e ama le sfide. Deve solo sentirne l'odore e capire che la squadra lo segue. Per questo sono convinto che possiamo continuare a lottare per il titolo fino al termine della stagione" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie