Hamilton e Button vogliono di più dalla McLaren

Hamilton e Button vogliono di più dalla McLaren

Chiesti degli upgrade soprattutto aerodinamici in vista delle prossime gare

Il dopo gara di Lewis Hamilton si è aperto con una lamentela neanche troppo velata nei confronti della sua squadra. Il pilota britannico ha infatti chiesto degli aggiornamenti aerodinamici per la sua vettura, specie ora che si va incontro ad un nuovo cambio regolamentare. "Penso che ci manchi un po' di carico aerodinamico. Nelle ultime settimane abbiamo avuto pochi aggiornamenti e il più importante è stato una nuova ala anteriore, anche se è soprattutto al posteriore che ci manca il carico. Penso che dalla prossima gara rischiamo" ha detto Lewis. Su questo punto gli ha fatto eco anche Jenson Button, deluso della performance della McLaren qui a Valencia: "Abbiamo bisogno di nuovi aggiornamenti validi. Dobbiamo abbassare la testa e lavorare per migliorare il nostro pacchetto. Sicuramente in vista di Silverstone ci serve un importante miglioramento sotto il punto di vista aerodinamico". Successivamente Hamilton ha analizzato la sua corsa, iniziando dalla sua cattiva partenza: "Sono partito davvero male, quindi sono stato sfilato da entrambe le Ferrari. In ogni caso, ad essere onesti, oggi non avevamo il passo per rimanergli davanti, quindi credo che non sarebbe cambiato molto anche con una partenza migliore". Anche le gomme però hanno rallentato la sua corsa: "I ragazzi dai box mi hanno chiesto di rimanere fuori il più a lungo possibile e pensavo di potercela fare anche spingendo, ma purtroppo le gomme mi hanno abbandonato piuttosto in fretta, provocando un fastidioso sovrasterzo con cui ho dovuto convivere a lungo". Viste le difficoltà dell'ultimo periodo, un quarto posto però non è da buttare: "A livello di prestazioni sembra che abbiamo fatto un passo indietro in questo weekend, o forse che gli altri hanno fatto un passo avanti. Se però guardo alle mie ultime gare, di sicuro non mi posso lamentare per il quarto posto di oggi". Button, sesto al traguardo si è invece lamentato di un problema al KERS, ma anche dello scarso bilanciamento della sua vettura: "Non avevo un buon bilanciamento e ho dovuto lottare tutta la gara contro un forte pattinamento delle gomme. Nella seconda parte di gara poi ha smesso di funzionare anche il KERS e questo ha avuto un effetto pesante sui miei tempi sul giro".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button , Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag auto elettrica, h2roma