Hamilton chiede un ultimo sforzo alla McLaren

Hamilton chiede un ultimo sforzo alla McLaren

Per giocarsela alla pari con Ferrari e Red Bull ha bisogno di una MP4-25 più competitiva

Dopo il bel secondo posto di ieri, Lewis Hamilton sembra essere veramente tornato a credere nella possibilità di conquistare il suo secondo Mondiale di Formula 1. E' vero infatti che il pilota della McLaren ieri ha perso 7 punti nei confronti del nuovo leader Fernando Alonso, da cui ora paga 21 punti, ma quando è arrivato in Corea era staccato di 28 lunghezze da Mark Webber, quindi la sua situazione è migliorata. Con grande onesta, però, Hamilton ha ammesso che in questo momento la Red Bull e la Ferrari sembrano avere qualcosa in più rispetto alla sua MP4-25. Dunque, per lottare alla pari nelle ultime due gare Lewis chiede ancora un ultimo sforzo al suo team. "Dobbiamo rispondere" ha detto a freddo dopo la gara di Yeongam. "Chiaramente abbiamo fatto tutto il possibile per provare a recuperare, ma gli altri stanno facendo veramente un grande lavoro. Speriamo di poter partire da qui con grandi energie, raccogliendo le informazioni del weekend e migliorando la vettura dove è ancora un po' carente in vista della prossima gara. Una volta fatto questo, potrò veramente attaccare".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie