Williams: "Non sono soddisfatto del sesto posto"

Visto il pedigree della sua squadra, Sir Frank ambiva a qualcosa in più nel 2010

Williams:
Anche se alla fine la Williams l'ha spuntata sulla Force India nella volata per il sesto posto nel mondiale costruttori di Formula 1, nella squadra di Grove non sono tutti soddisfatti dell'andamento della stagione 2010. Pensando al pedigree che ha il suo team (9 titoli costruttori e 7 titoli piloti), il vecchio Sir Frank non è assolutamente orgoglioso del risultato finale di quest'anno. "Non penso ci sia da essere soddisfatti del sesto posto, non è quella la posizione che vogliamo occupare" ha detto Williams ad ESPN F1. "Non siamo riusciti a realizzare una vettura abbastanza competitiva e questo è il prezzo che si paga. Al giorno d'oggi quasi tutti i piloti riescono a tirare fuori il massimo dalla macchina, quindi se non riesci ad ottenere dei risultati di spicco, vuol dire che questa è nata male". "La ragione di questo risiedono principalmente nel telaio, perché siamo tutti con le stesse gomme. Abbiamo un motore Cosworth che è molto competitivo ed in grado di giocarsela con i migliori. Il telaio è stato un passo in avanti rispetto a quello dell'anno precedente: è risultato migliore in una o due aree piuttosto piccole, ma non sufficientemente veloce" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie