Flammini: "Gp a Roma per cinque anni"

Ecclestone però frena i suoi entusiasmi: "Io non parlo mai di date"

Flammini:
Tra i visitatori del paddock di Monza ieri c'è stato anche Maurizio Flammini, grande capo dell'organizzazione che vuole portare il Gp di Formula 1 a Roma su un tracciato cittadino. Proprio dal tracciato brianzolo, che negli ultimi mesi gli ha mosso guerra, soprattutto tramite la Lega, Flammini ha dato un annuncio molto importante riguardo al suo progetto. "Il Gp di Roma è fatto, con Ecclestone c'è un accordo di cinque anni, ieri sera ero a cena con gli uomini dell'Automobile Club d'Italia. Cominceremo dal 2012, se burocraticamente sistemeremo in tempo ogni cosa. Altrimenti il debutto sarà nel 2013" ha spiegato. Bernie Ecclestone però ha subito calmato i suoi entusiasmi, tirando un pò il freno: "Io non parlo mai di date. Le date si discutono solo quando si fa il Gp".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag merchandising, sponsorizzazioni