Ha vinto Fernandes: il nome Team Lotus è suo!

Ha vinto Fernandes: il nome Team Lotus è suo!

La corte si è espressa: la squadra potrà continuare ad utilizzare questo nome in F.1

La sensazione era quella già da tempo, ma ora c'è anche la certezza: alla fine l'ha spuntata Tony Fernandes e la sua squadra potrà continuare a chiamarsi Team Lotus. Il verdetto della corte britannica che si è espressa oggi ha infatti sancito che la squadra anglo-malese detiene a tutti gli effetti i diritti per utilizzare il nome Team Lotus. "Siamo tutti lieti che sia stato chiarito che noi siamo i legittimi proprietari del nome Team Lotus. Siamo sempre stati convinti che gli elementi che abbiamo presentato avrebbero portato a questa decisione e la sentenza di oggi conferma questa convinzione" ha commentato Tony Fernandes. "Siamo ovviamente delusi per la decisione del Group Lotus che aveva il diritto di terminare il nostro accordo di licenza nel 2010. Siamo entrati in quel contratto in base al fatto che stavamo iniziando una collaborazione a lungo termine con il Group Lotus, ma purtroppo poi hanno usato una violazioni tecnica del processo di merchandising per mettere la parola fine a questa partnership. Tuttavia, i miei soci ed io siamo convinti sostenitori che, quando si chiude una porta si apre un portone. Nei primi giorni del nostro accordo, ci siamo resi conto che la sua risoluzione era inevitabile e, come gli avvenimenti hanno spiegato alla fine di tutta la vicenda, si è rivelato positivo per noi" ha aggiunto. "Avremmo voluto sviluppare un rapporto a lungo termine con il Group Lotus e aiutarli a vendere più auto in giro per il mondo, ma quella porta ormai è chiusa e ora siamo lieti di poter rivolgere la nostra attenzione a garantire il successo di Caterham Cars sulla strada e quello del Team Lotus in pista" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag immatricolazioni