Ecco la nuova bozza del calendario 2012

Ecco la nuova bozza del calendario 2012

Confermate tutte le indiscrezioni che erano circolate nella giornata di ieri

Questa mattina è stata divulgata una bozza di come dovrebbe essere il prossimo calendario di Formula 1. Confermate tutte le indiscrezioni che erano circolate ieri a Budapest, con lo spostamento a fine stagione dei Gp del Bahrein e degli Stati Uniti e la cancellazione di quello della Turchia. Il campionato 2012 comunque dovrebbe prendere il via sempre nel weekend del 18 marzo, nel quale era stata fissata la gara di Sakhir. In questo caso però ospiterà il Gp d'Australia, che sarà nuovamente la gara di apertura della stagione. Ora la bozza preparata da Bernie Ecclestone insieme alle squadre deve attendere però l'approvazione da parte della FIA. Ecco la bozza proposta da Mister E: 18 marzo - Australia 25 marzo - Malesia 8 aprile - Cina 22 aprile - India 13 maggio - Spagna 27 maggio - Monaco 10 giugno - Canada 24 giugno - Europa 8 luglio - Gran Bretagna 22 luglio - Germania 29 luglio - Ungheria 2 settembre - Belgio 9 settembre - Italia 23 settembre - Singapore 7 ottobre - Giappone 14 ottobre - Corea 28 ottobre - Abu Dhabi 4 novembre - Bahrein 18 novembre - Stati Uniti 25 novembre - Brasile

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag immatricolazioni