Ecclestone: no ai motori elettrici in pit lane!

Ecclestone: no ai motori elettrici in pit lane!

"Sarebbe come vedere delle ballerine di danza classica con le scarpe da ginnastica" ha detto

Bernie Ecclestone ha già vinto la sua crociata contro i motori 4 cilindri turbo che dovevano arrivare in Formula 1 nel 2013, il cui posto verrà preso invece dai V6 turbo a partire dal 2014. Tuttavia, il grande boss del Circus non si è dato ancora pace riguardo ai nuovi regolamenti perchè c'è ancora qualcosa che non lo convince. Seguendo la filosofia "verde" di questi ultimi anni, la FIA vuole infatti imporre di percorrere la pit lane utilizzando un motore elettrico e con il motore "tradizionale" spento. Questa proposta però non sembra piacere affatto a Mister E. "La Formula 1 non è assolutamente il luogo adatto per vedere in azione dei motori elettrici" ha detto al The Express. "E' come vedere delle ballerine di danza classica che si è esibiscono con delle scarpe da ginnastica. Ok, sicuramente sono più comode, ma non fanno la stessa figura. Inoltre sarebbe anche pericoloso, perchè si rischia di non sentire le vetture che arrivano".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag produzione