"DRS Zone" sul rettilineo di partenza a Suzuka

Le caratteristiche del tracciato hanno imposto alla FIA la predisposizione di una sola area di sorpasso

La FIA ha annunciato di aver predisposto una sola "DRS Zone" per il Gp del Giappone di Formula 1, previsto per questo fine settimana a Suzuka. L'area scelta per l'attivazione dell'ala posteriore mobile è quella del rettilineo di partenza. A patto di essere distanziati di meno di un secondo dalla vettura che li precede, i piloti potranno utilizzare il dispositivo a partire dall'uscita dell'ultima curva fino ad arrivare alla prima staccata. Ovviamente questo discorso è valido solamente per la gara, visto che nelle altre sessioni l'uso del DRS è libero. Per quanto riguarda il dection point, ovvero il punto dove viene rilevato il distacco tra le vetture, questo è stato fissato 70 metri dopo la curva 15.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie