Domenicali: "Il Mondiale dipende ancora da noi"

Il team principal della Ferrari spera in una pronta rivincita al ko di Spa nella gara di casa a Monza

Domenicali:
Come Fernando Alonso, anche il team principal Stefano Domenicali ha saputo archiviare subito la delusione di Spa-Francorchamps, che ha visto lo spagnolo della Ferrari perdere parte del proprio vantaggio nella classifica iridata a causa dell'incidente innescato alla prima curva da Romain Grosjean (punito con la squalifica per Monza). Nonostante questo ko, Domenicali è ancora convinto che le sorti del Mondiale dipendano ancora dal lavoro degli uomini di Cavallino: "Abbiamo lasciato il Belgio con la consapevolezza che il campionato è ancora nelle nostre mani. E’ nelle mani delle persone a Maranello, che devono migliorare la vettura perché non è ancora ai livelli a cui dovrebbe essere. La competizione è ancora molto aperta e Fernando è ancora in testa al campionato e quella è la base da cui partire per andare avanti" ha detto al sito ufficiale della Ferrari. Poi reagire immediatamente è un obbligo visto che questo weekend ad attendere le Rosse c'è la gara di casa, a Monza: "E’ certamente una gara speciale per noi. C’è una sensazione speciale per la corsa di casa, ma la realtà è che il numero di punti in palio è lo stesso che negli altri 19 Gp nel resto del mondo. Per concludere, vorrei poter pensare che lasceremo Monza avendo messo da parte dei punti importanti in quella che è una gara davvero speciale per noi. Questo sarà un weekend sicuramente impegnativo dal punto di vista tecnico. Tutti i team, inclusi anche noi, correranno in una configurazione specifica per rispondere ai bassissimi requisiti di deportanza richiesti che sono unici per questo circuito, sappiamo anche che molti nostri rivali solo molto competitivi su questo tipo di circuito". Per questo Domenicali vuole sperare anche nella spinta data dal supporto dei tifosi: "Abbiamo tantissimi fan che ci sostengono all’Autodromo e sono sicuro che quest’emozione darà una scarica di adrenalina al team e ai piloti. Più cavalli riescono a darci i fan, meglio è! Faremo tutto ciò che possiamo per ripagarli di quel sostegno. Allo stesso tempo però, non voglio fare previsioni, voglio solo dire che spero porteremo a casa un bel bottino di punti da Monza".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie