Ricciardo proverà la Toro Rosso anche nei test

Ricciardo proverà la Toro Rosso anche nei test

A Faenza credono molto nell'australiano, Alguersuari e Ricciardo devono tremare?

Sebastien Buemi e Jaime Alguersuari sono autorizzati a tremare: in casa Toro Rosso sembra infatti esserci sempre più fiducia nei confronti di Daniel Ricciardo che, dopo essere stato ingaggiato come terzo pilota, pare possa scendere in pista in tre delle quattro sessioni di test collettivi pre-campionato di Formula 1. L'australiano, che è il vice-campione in carica della World Series by Renault, si era messo in grande evidenza in occasione dei test riservati ai rookie andati in scena ad Abu Dhabi a novembre. Seppur in condizioni diverse da quelle del Gp, al volante della Red Bull aveva letteralmente polverizzato il record del tracciato di Yas Marina. Questo grande exploit gli aveva garantito una grande vetrina e per qualche giorno si era vociferato addirittura di un suo possibile ingaggio come pilota titolare da parte della squadra di Faenza. Poi però si era dovuto accontentare del ruolo di terzo pilota, con la possibilità però di scendere in pista nelle prime libere del venerdì. Ora però è stato lo stesso Ricciardo a confermare la sua presenza anche ai test pre-campionato, un segnale importante in fase di sviluppo della vettura: "Ancora non so quando toccherà a me, ma i ragazzi della Toro Rosso che sarò in macchina per dei test prima del Bahrein" ha detto al The West Australian. "Per me potrebbe essere importante pensando al Bahrein, perchè così avrei già un pò di feeling con la vettura e non sarei costretto a guardare continuamente negli specchietti..." ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Daniel Ricciardo
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag auto elettrica, india