Charlie Whiting elogia i progressi dei lavori ad Austin

Charlie Whiting elogia i progressi dei lavori ad Austin

Il direttore di gara della Formula 1 ha approfittato della trasferta in Canada per un sopralluogo in Texas

Charlie Whiting ha approfittato della trasferta in Canada per fare una capatina anche in Texas e valutare i progressi dei lavori per la realizzazione del tracciato di Austin, che il 18 novembre di quest'anno ospiterà il Gran Premio degli Stati Uniti. Il direttore di gara della Formula 1 è rimasto positivamente colpito dallo stato di avanzamento della costruzione ed ha fissato per il 25 settembre l'ispezione formale della FIA, ovvero quella che servirà per garantire l'omologazione all'impianto. "E' chiaro che il Circuit of the Americas sta impegnando tutte le risorse a sua disposizione per completare i lavori con gli standard richiesti dalla FIA. Ci sono più di 500 operai all'opera e l'autodromo prende forma di giorno in giorno" ha detto Whiting. "Conto di tornare in agosto per avere ulteriori aggiornamenti, anche se l'ispezione formale è fissata per il 25 settembre, quindi con 60 giorni di anticipo rispetto alla data fissata per il Gp degli Stati Uniti" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie