Chandhok al posto di Trulli in India?

Chandhok al posto di Trulli in India?

Fernandes ammette l'interesse del Team Lotus per questa operazione

Quasi sicuramente la prima edizione del Gp dell'India di Formula 1 vedrà al via ben due piloti locali. La scorsa settimana Narain Karthikeyan ha annunciato di aver trovato uno sponsor che gli garantirà di tornare al volante della HRT in occasione della gara al Buddh International Circuit. Ieri, a Monza, Tony Fernandes ha invece rivelato che è molto probabile che Karun Chandhok sarà al via della corsa indiana con una delle monoposto del Team Lotus: "Mi piacerebbe vederlo correre. Ora però la decisione tocca alla squadra" ha detto alla Reuters. Del resto, non si tratta di una grande novità, visto che la voce aveva iniziato a circolare in occasione del Gp di Germania, quando l'ex pilota della HRT aveva corso al posto di Jarno Trulli. Al Nurburgring però si diceva che questa volta avrebbe rilevato Heikki Kovalainen, invece Fernandes ha detto che probabilmente sarà ancora una volta l'italiano a fargli posto. "Si, Heikki è il nostro pilota numero uno, anche se qui Jarno ha fatto meglio di lui in qualifica" ha aggiunto Fernandes.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Karun Chandhok
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag auto elettrica, incentivi