Button: "Abbiamo raccolto il massimo"

Il pilota della McLaren pensa che oggi Vettel non fosse prendibile

Button:
Con il secondo posto ottenuto al Buddh International Circuit, Jenson Button pensa di aver raccolto il massimo possibile per il potenziale della sua McLaren. Durante la conferenza stampa, infatti, ha detto piuttosto chiaramente che prendere Sebastian Vettel era praticamente impossibile. "Non sarebbe stato facile provare a prendere Sebastian. Nell'ultima gara avevo perso molte posizioni alla partenza e oggi volevo riscattarmi: ci sono riuscito molto bene, portandomi al secondo posto. A questo punto ho provato a tenere il passo di Vettel, ma lui non ha mai commesso errori. Dopo i pit stop sono sempre riuscito ad avvicinarmi, ma mai abbastanza per provare un attacco. In ogni caso voglio ringraziare la squadra perchè oggi abbiamo fatto un ottimo lavoro e credo che abbiamo raccolto il massimo" ha detto il pilota britannico. L'ex campione del mondo comunque ha voluto dedicare questo buon risultato all'amico Dan Wheldon: "Questo è stato un weekend molto duro, perchè ci imponeva di ripartire dopo due fine settimana neri per il mondo del motorsport. Io conoscevo molto bene Dan Wheldon, con cui mi sono scontrato tante volte quando eravamo ragazzini, quindi voglio dedicare a lui questo bel risultato, senza dimenticare però anche Marco Simoncelli".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button
Articolo di tipo Ultime notizie