Buddh, Libere 3: Vettel torna in cima alla classifica

Buddh, Libere 3: Vettel torna in cima alla classifica

Il pilota della Red Bull scavalca Button proprio nel finale. Ferrari a circa 1"

Si abbassa ancora significativamente il limite del Buddh International Circuit, nuovo tracciato che questo fine settimana sta ospitando la prima edizione del Gp dell'India. A strappare il miglior tempo nella terza ed ultima sessione di prove libere è stato Sebastian Vettel. Il campione del mondo è stato il primo pilota capace di infrangere il muro dell'1'25" con la sua Red Bull in 1'24"824. Con questa prestazione è riuscito proprio nel finale a saltare davanti alla McLaren di Jenson Button, che ha chiuso la sessione pagando un ritardo di poco più di tre decimi, precedendo a sua volta l'altra Red Bull di Mark Webber per una manciata di millesimi. In quarta piazza, a quasi mezzo secondo, segue poi Lewis Hamilton. Dopo aver brillato nella sessione pomeridiana di ieri, le Ferrari sembrano essere tornate ad avere parecchie difficoltà questa mattina, con Fernando Alonso e Felipe Massa che occupano la quinta e la sesta posizione, accusando dei ritardi intorno al secondo. Va detto però che sulla 150° Italia stanno proseguendo gli esperimenti con la nuova ala anteriore. L'aria di casa sembra fare bene alle Force India, che qui sembrano essere la quarta forza dello schieramento. Paul di Resta ed Adrian Sutil si sono infatti confermati in settima e nona posizione, mentre tra di loro si è inserita la Mercedes di Nico Rosberg. Solo 11esimo invece Michael Schumacher, alle spalle della Toro Rosso di Sebastien Buemi, che quindi ha chiuso nella top ten tutte le sessioni di libere del weekend. Ancora piuttosto numerose le uscite di pista, con i piloti che stanno cercando di prendere le giuste misure a questo nuovo tracciato. La più pericolosa è stata senza dubbio quella di Bruno Senna, che alla fine ha sfiorato le barriere, ma fortunatamente è riuscito ad evitare l'impatto. FORMULA 1, Buddh, 29/10/2011 Terza sessione di prove libere 1. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'24"824 18 2. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'25"191 +0"367 15 3. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'25"203 +0"379 19 4. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - 1'25"288 +0"464 16 5. Fernando Alonso - Ferrari - 1'25"784 +0"960 17 6. Felipe Massa - Ferrari - 1'26"058 +1"234 16 7. Paul di Resta - Force India-Mercedes - 1'26"785 +1"961 19 8. Nico Rosberg - Mercedes - 1'26"873 +2"049 22 9. Adrian Sutil - Force India-Mercedes - 1'26"958 +2"134 19 10. Sebastien Buemi - Toro Rosso-Ferrari - 1'27"146 +2"322 20 11. Michael Schumacher - Mercedes - 1'27"217 +2"393 21 12. Bruno Senna - Lotus Renault - 1'27"235 +2"411 20 13. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari - 1'27"262 +2"438 19 14. Vitaly Petrov - Lotus Renault - 1'27"280 +2"456 18 15. Jaime Alguersuari - Toro Rosso-Ferrari - 1'27"387 +2"563 20 16. Sergio Perez - Sauber-Ferrari - 1'27"749 +2"925 21 17. Pastor Maldonado - Williams-Cosworth - 1'27"793 +2"969 17 18. Rubens Barrichello - Williams-Cosworth - 1'27"875 +3"051 20 19. Jarno Trulli - Team Lotus-Renault - 1'29"355 +4"531 21 20. Heikki Kovalainen - Team Lotus-Renault - 1'29"750 +4"926 19 21. Timo Glock - Virgin-Cosworth - 1'30"683 +5"859 23 22. Narain Karthikeyan - HRT-Cosworth - 1'30"900 +6"076 25 23. Jerome D'Ambrosio - Virgin-Cosworth - 1'32"851 +8"027 19 24. Daniel Ricciardo - HRT-Cosworth - 1'33"246 +8"422 16

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie