Boullier vuole parlare con Kubica in settimana

Boullier vuole parlare con Kubica in settimana

Il team principal della Lotus Renault farà il punto della situazione sul recupero del polacco

Eric Boullier, team principal della Lotus Renault, ha annunciato che questa settimana parlerà con Robert Kubica per capire a che punto è arrivato il suo recupero dai gravi infortuni, rimediati nel terribile incidente avvenuto in febbraio mentre partecipava alla Ronde di Andora. La posizione della squadra di Enstone è semplice: se il polacco dimostrerà di essere in grado di tornare a guidare, per il 2012 può considerarsi accasato. In caso opposto però Boullier dovrebbe andare alla ricerca di un sostituto ed è per questo che non vuole farsi trovare impreparato. "Questa settimana ho intenzione di chiamarlo per capire a che punto è il suo recupero e cominciare a pianificare qualcosa" ha detto il manager francese ad Autosport. "Non ho ancora idea di quanto ci vorrà per prendere una decisione definitiva. Non siamo di fronte ad un processo normale, ad una situazione normale. Abbiamo bisogno di incontrarci, abbiamo bisogno di parlare, abbiamo bisogno di fare un test. Dobbiamo capire tutto quello che deve fare lui, ma anche tutto quello che dobbiamo fare noi". Stando a quanto spiegato proprio ad OmniCorse.it dal dottor Ceccarelli, Robert non dovrebbe aver problemi a tornare a correre, ma bisogna capire se riuscirà ad essere pronto per l'inizio della prossima stagione. Ecco quindi che nel paddock hanno iniziato a circolare i primi nomi dei potenziali sostituti: in pole ci sarebbe il campione della GP2, Romain Grosjean, che fa già parte della squadra. Attenzione però a non sottovalutare la candidatura di Rubens Barrichello, che potrebbe portare grande esperienza.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Robert Kubica
Articolo di tipo Ultime notizie