Bianchi si scusa con la Force India per il suo errore

Bianchi si scusa con la Force India per il suo errore

L'incidente di questa mattina è costato l'intera giornata alla squadra di Vijey Mallya

L'errore commesso questa mattina da Jules Bianchi è stato pagato a caro prezzo dalla Force India. Pur andando a sbattere contro le protezioni della curva Pons a bassissima velocità, la VJM05 si è danneggiata in maniera irreparabile, almeno per oggi. I meccanici della squadra di Vijey Mallya si sono infatti ritrovati a fare i conti con la mancanza di alcuni ricambi per ricostruire a regola d'arte la monoposto. Ora i pezzi stanno arrivando dalla factory in Gran Bretagna, ma questo incidente di percorso ha impedito alla squadra di completare il programma di lavoro previsto per oggi. Ovviamente il collaudatore francese è molto rammaricato per l'accaduto: "Sono molto dispiaciuto per il team, perchè non abbiamo potuto completare tutto il programma di lavoro previsto per un piccolo errore. Mi dispiace veramente tanto". Jules poi ha raccontato anche l'accaduto: "E' stato solo un piccolo errora da parte mia. Sono scivolato con le gomme fredde e sono finito nella sabbia, toccando leggermente le barriere con il posteriore, ma danneggiando la monoposto".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jules Bianchi
Articolo di tipo Ultime notizie