Ecclestone boccia il Gp di Roma!

Ecclestone boccia il Gp di Roma!

La motivazione è quella attesa: non ci possono essere due eventi nella stessa nazione

A quanto pare il Gp di Formula 1 a Roma non diventerà mai realtà. Dopo le polemiche che ha dovuto affrontare in ambito cittadino, il Sindaco Alemanno questa volta si trova a dover fronteggiare uno stop dal sapore definitivo: quello di Bernie Ecclestone. Mister E ha scritto una lettera al primo cittadino della capitale, prendendo decisamente posizione contro l'evento all'Eur. Il concetto è semplice: non ci possono essere due Gp nella stessa nazione e quello di Monza è troppo storico ed importante per la Formula 1 per essere rimpiazzato. Tra le spiegazioni date ad Alemanno, Ecclestone ha aggiunto che ha avuto un peso importante il momento difficile che sta attraversando la Formula 1 a livello economico, in quanto le nuove location si stanno costantemente trasformando in flop rispetto a quelle classiche. Dunque, la FOM, la società che detiene i diritti commerciali della Formula 1, ritiene inadeguata la scelta di portare il Circus per due volte in una nazione che dispone di uno dei pochi Gp rimasti "forti", con il rischio di splittare il pubblico su due eventi, invece di aumentarlo. Per la macchina organizzativa però deve essere stata molto dolorosa anche la tempistica della decisione di Ecclestone: proprio oggi, infatti, Roma Formula Futuro aveva indetto una conferenza stampa per il 21 gennaio con l'intento di presentare il progetto nei minimi dettagli...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie