Button punta con decisione alla pole per domani

Button punta con decisione alla pole per domani

Sia lui che Hamilton sono convinti che la McLaren abbia fatto un passo avanti importante a Barcellona

Durante la seconda sessione di prove libere si è lamentato a più riprese del sottosterzo patito dalla sua MP4-27, ma a fine giornata Jenson Button ha elogiato il lavoro fatto dagli uomini della McLaren per migliorare la monoposto. Tutte cose poco visibili, che però hanno portato il loro mattoncino a livello prestazionale. "La vettura sembra sempre la stessa, rispetto ad altre è cambiata meno, però ci sono molti piccoli aggiornamenti che hanno contribuito ad un pacchetto molto buono con cui abbiamo fatto un importante passo avanti" ha detto l'ex campione del mondo. Secondo il britannico la squadra di Woking deve lavorare ancora un po' sulle gomme, ma l'obiettivo per domani è la pole: "Sicuramente c'è ancora molto lavoro da fare, soprattutto per quanto riguarda le gomme. Domani però mi piacerebbe essere in pole". Gli fa eco il compagno di box Lewis Hamilton, quarto a fine giornata: "Ci sono ancora delle cose che possiamo migliorare, ma rispetto agli ultimi test fatti qui la macchina è cresciuta tantissimo. Abbiamo fatto diverse piccole modifiche, magari non evidenti come quelle degli altri, ma il risultato è che la macchina mi sembra più forte".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button , Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie