Reprimenda per Perez: ha ostacolato Glock

Reprimenda per Perez: ha ostacolato Glock

Per il pilota messicano si tratta della seconda, quindi alla prossima potrebbe scattare una penalità

Sergio Perez è stato richiamato dal collegio dei commissari sportivi al termine della prima sessione di prove libere del Gp degli Stati Uniti. Il pilota della Sauber è stato convocato per aver ostacolato la Marussia di Timo Glock all'ingresso della curva 20 del nuovissimo tracciato di Austin. Nell'incontro con i commissari il futuro pilota della McLaren ha ammesso il suo errore, ma questo non è bastato per evitargli la seconda reprimenda stagionale dopo quella ricevuta ad Abu Dhabi per la stessa infrazione: in quell'occasione però era stato Bruno Senna ad essere ostacolato in qualifica. Ora Sergio dovrà stare attento a non incappare in altri errori evitabili, perchè il regolamento prevede che alla terza reprimenda scatti una penalità di 10 posizioni in griglia, a patto che due di queste siano per infrazioni commesse in pista. E questo è proprio il caso di Perez.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie