Hamilton resta convinto della scelta Mercedes

Hamilton resta convinto della scelta Mercedes

Lewis ha rispedito al mittente le dichiarazioni di Whitmarsh, che si aspettava un pentimento

La scorsa settimana Martin Whitmarsh aveva in un certo senso provocato Lewis Hamilton. Il team principal della McLaren, infatti, ha detto che il pilota britannico finirà per pentirsi della sua scelta di lasciare la squadra di Woking a fine stagione per accasarsi alla Mercedes. Oggi, appena arrivato ad Austin, Lewis si è detto stupito da queste dichiarazioni e di essere ancora convintissimo della sua decisione. "Sono rimasto un po' sorpreso di sentire queste cose, perchè non è affatto così, anche se sono di essere in un grande team e di averne fatto parte per tantissimo tempo. Sicuramente continuerò a dare il 100% in queste ultime due gare e, ok, sarà emozionante cambiare squadra, ma sono molto, molto felice della mia decisione". Per Hamilton la corsa al titolo ormai è finita, ma sembra averla presa con filosofia e voglioso di chiudere in bellezza la sua avventura con la McLaren: "Ormai è andato così, ma mi basta essere qui a lottare per le mie ultime due gare con la McLaren. Inoltre sono convinto che possiamo ancora lottare con gli altri anche se non siamo più in corsa per il titolo".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie