Austin ha superato l'ultima ispezione della FIA

Austin ha superato l'ultima ispezione della FIA

"Il disegno della pista è fantastico e offre molte opportunità di sorpasso" ha detto Whiting

Quella di ieri è stata una giornata particolare per il futuro della Formula 1 negli Stati Uniti. Se da una parte Bernie Ecclestone ha sbandierato i problemi legati al Gp in New Jersey, che rischia seriamente di uscire dal calendario 2013, dall'altra Austin ha superato l'ultima ispezione in vista del suo debutto nel Circus, che avverrà nel mese di novembre. Charlie Whiting, direttore di gara e delegato alla sicurezza della Formula 1, si è recato in Texas per verificare appunto se il nuovo tracciato statunitense possiede i requisiti tecnici e di sicurezza richiesti per ospitare un Gran Premio e, dopo un paio di ore di sopralluoghi, si è detto soddisfatto dei progressi dei lavori e della qualità dell'impianto. "Il disegno della pista è fantastico, inoltre tutto è stato realizzato in maniera eccellente, quindi non ho la minima preoccupazione" ha detto Whiting al termine dell'ispezione. "Questo sarà un Gran Premio veramente unico, con davvero tanti diversi tipi di curva, che daranno parecchie opportunità di sorpasso".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie