Alonso non fa pronostici per Istanbul

Alonso non fa pronostici per Istanbul

Fernando parla delle novità della Ferrari, ma non si sbilancia sul potenziale per il weekend

Quello che si approccia al weekend del Gp della Turchia è senza dubbio un Fernando Alonso che non sembra avere intenzione di sbilanciarsi. Sul suo blog lo spagnolo ha parlato delle novità che verranno introdotte sulla Ferrari 150° Italia ad Istanbul, spiegando però che fino a domani sarà impossibile capire se ci sono stati dei progressi concreti. "Già in Turchia avremo alcune novità aerodinamiche ma altri aggiornamenti dovrebbero arrivare nelle gare successive. Sappiamo che dobbiamo fare un bel salto in avanti in termini di prestazione se vogliamo tornare a lottare per le prime posizioni, soprattutto in qualifica. A Istanbul non mi aspetto delle rivoluzioni: vedremo venerdì se le nuove parti funzioneranno come ci aspettiamo ma siamo ben consapevoli che neanche gli altri sono rimasti con le mani in mano in queste settimane quindi è impossibile dire oggi dove siamo rispetto ai nostri avversari principali". Per questo il vice-campione del mondo non si vuole lasciare andare a pronostici per il weekend, preferendo elogiare il suo team per gli sforzi fatti nelle ultime settimane. "Non voglio fare pronostici sul risultato finale: sappiamo che sarà dura per noi ma quello che non ci manca sono la volontà di far bene e l’impegno. L’ho visto in questi giorni a Maranello: tutti stanno lavorando tantissimo, da Domenicali ai meccanici, per fare in modo, ognuno nel proprio ambito, di riprenderci al più presto. E’ questa grande voglia che rende la gente di Maranello così speciale".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag tuning