Alonso: "Dobbiamo reagire rapidamente"

Lo spagnolo crede ancora nella risalita della Ferrari ed ha fiducia nel gruppo

Alonso:
Sono passati appena tre giorni dalla batosta rimediata a Barcellona, ma Fernando Alonso non ne vuole proprio sapere di chinare la testa ed arrendersi. Parlando con i reporter alla vigilia del Gp di Monaco, il ferrarista ha ribadito che la stagione è ancora lunga. "Sono passate solo cinque gare, quindi dobbiamo continuare a crederci. In questo momento dobbiamo pensare a reagiere rapidamente e rendere la vettura più competitiva, perchè lottare per il quinto o sesto posto non basta. Rimango ottimista sulle possibilità di ribaltare la situazione" ha detto il due volte campione del mondo. Intanto un ribaltone in casa Ferrari c'è stato, con Aldo Costa che non sarà più il direttore tecnico. Sul tema lo spagnolo è stato chiaro: "Noi non siamo stati interpellati, ma ci fidiamo delle scelte che prende Stefano Domenicali. Oggi comunque ho visto un clima positivo all'interno della squadra. Ora dobbiamo riorganizzarci in fretta, ma so che lavoro con persone in gamba che non avranno problemi a farlo".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie