Allungata di 80 metri la "DRS Zone" di Yeongam

La FIA vuole incentivare i sorpassi: lo scorso anno il Gp della Corea fu quello che ne vide meno

Allungata di 80 metri la
La FIA ha deciso di estendere la "DRS Zone" prevista per il Gp di Corea rispetto a quella utilizzata nella passata stagione, mantenendola nello stesso punto, ma allungandola di 80 metri. Questo vuol dire che i piloti potranno attivare l'ala posteriore mobile sul lunghissimo rettilineo che segue la curva 2, con il punto di attivazione che è stato fissato 516 metri dopo l'uscita di questa. Il detection point, ovvero quello dove viene rilevato il distacco tra le vettura, che per consentire l'uso del dispositivo in gara deve essere inferiore al secondo, è rimasto pochi metri prima della curva 1, proprio come nel 2011. La decisione della Federazione Internazionale di allungare la "zona di sorpasso" è stata presa in quanto lo scorso anno la gara di Yeongam è stata quella che ha registrato il minor numero di sorpassi, appena 29.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie