Vettel retrocesso all'ultimo posto in griglia!

Vettel retrocesso all'ultimo posto in griglia!

Sulla sua Red Bull non era presente il quantitativo di carburante necessario per le verifiche

La voce circolava da un po' nel paddock di Abu Dhabi ha trovato conferma: Sebastian Vettel è stato costretto a parcheggiare la sua Red Bull prima di rientrare ai box al termine delle qualifiche per evitare di consumare tutto il carburante presente nel serbatoio. Sfortunatamente per lui però i tecnici della squadra di Milton Keynes lo hanno avvisato troppo in ritardo e sulla sua RB8 ne è rimasto meno di un litro, che è la quantità prevista dal regolamento per effettuare le verifiche di rito. Per questo, al due volte campione del mondo sono stati cancellati tutti i tempi conseguiti nelle qualifiche di oggi e domani sarà costretto a scattare dal fondo dello schieramento del Gp di Abu Dhabi. Una decisione arrivata dopo ore e ore di discussioni da parte dei commissari. Va detto però che c'era già un precedente che aveva portato alla stessa sanzione, quello di Lewis Hamilton in Spagna. Ma anche un duro colpo per lui, che con il terzo tempo si trovava in una posizione di favore nei confronti del rivale nella corsa al titolo Fernando Alonso, che invece guadagna una posizione e prenderà il via dalla sesta posizione, con una buona occasione per recuperare i 13 punti che lo separano dal tedesco.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie