Webber per ora non sembra patire la pressione

condividi
commenti
Webber per ora non sembra patire la pressione
Redazione
Di: Redazione
12 nov 2010, 16:22

L'australiano si sta approcciando alla gara decisiva come se fosse un weekend normale

Mark Webber è parso molto tranquillo al termine delle prove libere del venerdì del round di Abu Dhabi. Del resto, i valori della prima giornata lasciano sempre il tempo che trovano, inoltre l'australiano sembra soddisfatto del lavoro completato. "E' andata bene, abbiamo rispettato i programmi. Abbiamo sostituito il motore a cavallo tra le due sessioni, ma era un cambio già pianificato. Lewis ha fatto un ottimo giro, ma anche io, Seb e Fernando siamo tutti molto vicini, quindi non conta troppo l'ordine con cui ci siamo piazzati oggi" ha spiegato Webber. Mark poi è stato interrogato sulla pressione che sta provando in questo weekend decisivo, che però non pare preoccuparlo troppo: "Ieri notte ho dormito come un bambino e credo che questa sera sarà la stessa cosa. La posta in palio è alta, ma come approccio al weekend di gara non cambia molto rispetto alla prima gara in Bahrein. Dobbiamo solo provare a dare il massimo".
Prossimo articolo Formula 1
Hamilton richiamato dai commissari sportivi

Previous article

Hamilton richiamato dai commissari sportivi

Next article

Abu Dhabi, libere 2: Hamilton mette paura a tutti

Abu Dhabi, libere 2: Hamilton mette paura a tutti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Mark Webber
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie