La Ferrari lavora ancora oltre il coprifuoco

La Ferrari lavora ancora oltre il coprifuoco

Gli uomini del Cavallino vogliono ottimizzare le nuove soluzioni in vista delle qualifiche

Per il secondo giorno di fila gli uomini della Ferrari hanno utilizzato una delle deroghe concesse dalla FIA al coprifuoco notturno, che oggi era compreso tra le cinque di mattina e le undici. I tecnici del Cavallino sono infatti convinti di poter tirare fuori qualcosa in più a livello prestazionale dalle novità introdotte qui ad Abu Dhabi sulla F2012 ed hanno lavorato per provare a raggiungere questo obiettivo in vista delle qualifiche. "Penso che sarà una notte lunga per i nostri ingegneri" aveva detto ieri il direttore sportivo Massimo Rivola al sito del team di Maranello. "Dobbiamo lavorare sul set-up, perchè quando porti tante novità purtroppo devi effettuare tante prove aerodinamiche. Per sabato contiamo di avvicinarci agli altri e siamo molto ottimisti per la gara". "Possiamo vincere? Oggi non sembra poter essere così, ma bisogna guardare anche all'affidabilità, che è un fattore importante. Sicuramente noi stiamo spingendo al massimo e siamo tutti molto determinati, a partire da Fernando, a non perdere questo campionato".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie