Decima pole stagionale per Vettel, ma Alonso è terzo!

Decima pole stagionale per Vettel, ma Alonso è terzo!

Tra i due c'è la McLaren di Hamilton, mentre Webber è solamente quinto

Sebastian Vettel ha ottenuto la sua decima pole position stagionale, la quindicesima della Red Bull, ma al termine delle qualifiche del Gp di Abu Dhabi le cose sembrano mettersi non troppo male per Fernando Alonso, che domani scatterà in terza posizione. Se Vettel ancora una volta ha dimostrato di essere fenomenale sul giro secco, permettendo alla squadra di Milton Keynes di eguagliare il record di pole in una sola stagione appartenente a Williams e McLaren, Mark Webber invece non è riuscito ad essere incisivo come il compagno di squadra e si è dovuto accontentare del quinto tempo. Vettel ha messo la sua RB6 davanti a tutti con un fantastico 1'39"394, anche se Lewis Hamilton ha dimostrato per l'ennesima volta di poter dire la sua nel Gp di domani, visto che ha chiuso ad appena 31 millesimi dal tedesco. Per Alonso invece le cose sembravano mettersi malissimo, visto che in quinta piazza c'era lui fino a pochi istanti dalla bandiera a scacchi, ma nel suo ultimo giro il ferrarista è riuscito a trovare la zampata da campione, portando la sua F10 terza posizione: se l'ordine di arrivo di domani dovesse essere questo, infatti, Fernando sarebbe campione del mondo. La McLaren conferma di essere molto a suo agio sul tracciato di Yas Marina anche con il quarto tempo di Jenson Button, bravo ad inserirsi anche lui davanti a Webber. Alle spalle dell'australiano c'è invece l'altra Ferrari di Felipe Massa, che magari domani potrebbe provare a dare una mano al compagno di squadra. Ottimo il settimo tempo di Rubens Barrichello, molto importante per una Williams che domani dovrà giocarsi il sesto posto nel mondiale costruttori con la Force India. Seguono le due Mercedes di Michael Schumacher e Nico Rosberg e la sorprendente Renault di Vitaly Petrov. Il russo si è messo dietro il compagno Robert Kubica per la seconda volta in questa stagione, con quest'ultimo che invece non è riuscito ad accedere alla Q3 per la prima volta nel 2010. FORMULA 1, Abu Dhabi, 13/11/2010 Prove ufficiali 1. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'39"394 2. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - 1'39"425 3. Fernando Alonso - Ferrari - 1'39"792 4. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'39"823 5. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'39"925 6. Felipe Massa - Ferrari - 1'40"202 7. Rubens Barrichello - Williams-Cosworth - 1'40"203 8. Michael Schumacher - Mercedes - 1'40"516 9. Nico Rosberg - Mercedes - 1'40"589 10. Vitaly Petrov - Renault - 1'40"901 Eliminati al termine della Q2: 11. Robert Kubica - Renault - 1'40"780 12. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari - 1'40"783 13. Adrian Sutil - Force India-Mercedes 1'40"914 14. Nick Heidfeld - Sauber-Ferrari - 1'41"113 15. Nico Hulkenberg - Williams-Cosworth - 1'41"418 16. Vitantonio Liuzzi - Force India-Mercedes - 1'41"642 17. Jaime Alguersuari - Toro Rosso-Ferrari - 1'41"738 Eliminati al termine della Q1: 18. Sebastien Buemi - Toro Rosso-Ferrari - 1'41"824 19. Jarno Trulli - Lotus-Cosworth - 1'43"516 20. Heikki Kovalainen - Lotus-Cosworth - 1'43"712 21. Timo Glock - Virgin-Cosworth - 1'44"095 22. Lucas di Grassi - Virgin-Cosworth - 1'44"510 23. Bruno Senna - HRT-Cosworth - 1'45'085 24. Christian Klien - HRT-Cosworth - 1'45"296

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag idrogeno, mobilità sostenibile