Il rinnovo di Button con la McLaren è triennale

Il rinnovo di Button con la McLaren è triennale

Se lo è fatto sfuggire Martin Whitmarsh nelle interviste post-gara in India

Il giorno della firma del rinnovo contrattuale, la McLaren non aveva voluto annunciare la durata del nuovo rapporto con Jenson Button, confermando solo che si trattava di un accordo pluriennale. In occasione delle interviste post-gara rilasciate in India, però, il team principal Martin Whitmarsh si è lasciato scappare dei nuovi dettagli sul futuro dell'ex campione del mondo. Ai microfoni della BBC, quando è stato incalzato da Eddie Jordan, che gli chiedeva se vedeva un rapporto diretto tra la firma del rinnovo ed il miglioramento delle prestazioni di Jenson nella fase conclusiva della stagione, Whitmarsh ha risposto così: "Mi piace pensarlo, ma è sempre stato un ragazzo freddo e concentrato, che si trova bene con la sua squadra e che avrebbe comunque fatto un ottimo lavoro". Ma ecco la rivelazione più importante: "La speranza è continui a farlo perchè allora avremo altri tre anni di soddisfazioni da vivere insieme". Se la matematica non è un'opinione, questo vuol dire che il pilota britannico continuerà a difendere i colori della squadra di Woking almeno fino al 2014.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button
Articolo di tipo Ultime notizie