Squalificato Lewis Hamilton, la pole a Maldonado!

Squalificato Lewis Hamilton, la pole a Maldonado!

Non era presente abbastanza carburante per rientrare ai box e fornire il litro minimo richiesto per le verifiche

Colpo di scena a Barcellona: i Commissari Sportivi hanno deciso di squalificare Lewis Hamilton, reo di non essere rientrato ai box ma di aver fermato la vettura lunga la pista, come dettogli dalla squadra via radio non appena presa la bandiera a scacchi. Questo perché per regolamento, proprio dopo che nel 2010 avvenne un caso uguale in Canada con protagonisti stessa squadra e stesso pilota, il regolamento è stato modificato per vietare che una vettura si fermi in pista per risparmiare carburante in vista della gara. Ora questo può avvenire solamente in caso di un problema tecnico dimostrabile e non per precisa volontà di pilota o squadra. Per questo i Commissari si sono subito informati quando hanno visto la mossa di Hamilto di oggi al termine delle qualifiche e chiesto spiegazioni alla McLaren, che ha spiegato tramite Sam Michael che si sarebbe trattato di un errore di un meccanico che avrebbe inserito troppo poco carburante nella vettura di Lewis e che quindi la vettura è stata fatta fermare per mantenere nei serbatoi il litro di benzina necessario per regolamento per le verifiche tecniche. Ma questa giustificazione non è stata trovata sufficiente da Charlie Whiting e soci, che hanno così deciso per l'esclusione della vettura #4, che potrà partire domani dall'ultima fila, affiancata alla HRT di Narain Karthikeyan che è stata ammessa al via nonostante non sia rientrata nel 107%. Questa esclusione promuove quindi in pole position Pastor Maldonado e la Williams, che scatteranno davanti a tutti domani alle 14 affiancati dalla Ferrari di Fernando Alonso. FORMULA 1, Barcellona, 12/05/2012 La griglia di partenza aggiornata 1. Pastor Maldonado - Williams-Cosworth - 1'22"285 2. Fernando Alonso - Ferrari - 1'22"302 3. Romain Grosjean - Lotus-Renault - 1'22"424 4. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - 1'22"487 5. Sergio Perez - Sauber-Ferrari - 1'22"533 6. Nico Rosberg - Mercedes - 1'23"005 7. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - senza tempo 8. Michael Schumacher - Mercedes - senza tempo 9. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari - senza tempo 10. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'22"944 11. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'22"977 12. Paul di Resta - Force India-Mercedes - 1'23"123 13. Nico Hulkenberg - Force India-Mercedes - 1'23"177 14. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'23"265 15. Daniel Ricciardo - Toro Rosso-Ferrari - 1'23"442 16. Felipe Massa - Ferrari - 1'23"444 17. Bruno Senna - Williams-Renault - 1'24"981 18. Vitaly Petrov - Caterham-Renault - 1'25"277 19. Heikki Kovalainen - Caterham-Renault - 1'25"507 20. Charles Pic - Marussia-Cosworth - 1'26"582 21. Timo Glock - Marussia-Cosworth - 1'27"032 22. Pedro de la Rosa - HRT-Cosworth - 1'27"555 23. Narain Karthikeyan - HRT-Cosworth - 1'31"122 24. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - DSQ

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie