Fisichella pronto a scaldare l'Area 48 del Motor Show

Fisichella pronto a scaldare l'Area 48 del Motor Show

La Ferrari sarà la grande protagonista della giornata di apertura della rassegna bolognese

Ferrari Corse Clienti chiuderà la sua stagione agonistica partecipando al Motor Show di Bologna, il Salone Internazionale dell’Automobile giunto quest’anno alla sua trentaseiesima edizione. Il programma dell’ormai tradizionale appuntamento vedrà il suo momento clou il tre dicembre con un intenso programma in pista. In quella giornata, saranno tre gli appuntamenti legati al marchio Ferrari, due dei quali coinvolgeranno, nella tradizionale sfida di fine anno, ben sedici vetture provenienti dalle serie italiana ed europea del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli, impegnate in un doppio turno di competizioni riservate alle 458 ed alle F430 che quest’anno hanno gareggiato sui più prestigiosi circuiti del mondo. Le due manche del Ferrari Challenge vedranno in azione alcuni dei protagonisti della stagione 2011, che hanno vissuto l'esordio in pista della 458, la vettura che dal prossimo anno sarà l’unico modello impiegato nell'avvincente campionato. Se quella della 458 Challenge al Motor Show sarà una prima d'eccezione, per la F430 si tratterà invece dell'ultima gara, la perfetta conclusione di una carriera agonistica iniziata nel 2006. Il ricco programma previsto nell’arena culminerà con il tradizionale saluto della Scuderia Ferrari attraverso l'esibizione della F10, la monoposto con cui la Ferrari ha preso parte al Campionato del Mondo di Formula 1 nella stagione 2010, affidata per l'occasione a Giancarlo Fisichella. Alla rassegna bolognese saranno inoltre esposte le vetture che quest’anno hanno regalato a Ferrari grandi soddisfazioni nelle più autorevoli competizioni GT: tra i gioielli presenti la 458 Italia GT2 del team AF Corse, che ha colto i titoli piloti e team nella Le Mans Series e quello riservato alle squadre nell’Intercontinental Le Mans Cup, contribuendo a far vincere a Ferrari quello costruttori nei rispettivi campionati. Lo schieramento dei modelli del Cavallino dedicati alla pista prevede inoltre la presenza della 458 Italia GT3 che quest’anno ha debuttato nel FIA GT3 vincendo il titolo piloti e della FXX, vettura laboratorio che rappresenta una delle massima espressioni dell’automobilismo non agonistico.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Giancarlo Fisichella
Articolo di tipo Ultime notizie