Ferrari: prima uscita al simulatore per Carlos Sainz

Oggi il pilota spagnolo era a Maranello: dopo molte riunioni alla Gestione Sportiva, ha avuto modo di provare per la prima volta la monoposto del Cavallino al simulatore.

Ferrari: prima uscita al simulatore per Carlos Sainz

L'avventura in Ferrari di Carlos Sainz inizia ad entrare nel vivo. Oggi il pilota spagnolo era a Maranello ed ha avuto un fitto programma di impegni: prima ha partecipato ad una lunghissima serie di riunioni con i membri della Gestione Sportiva, poi nel pomeriggio è arrivata la parte più divertente, perché ha avuto modo di provare per la prima volta la monoposto del Cavallino al simulatore.

A rivelare tutto è stato proprio il diretto interessato, tramite un breve video che la Ferrari ha pubblicato sui suoi canali social.

"Ciao a tutti da Marenello. Finalmente sono qui a lavorare con gli ingegneri e tutte le persone che ci sono qui. Ho conosciuto tante nuove facce, scoperto nuovi nomi, e sarà dura ricordarli tutti immediatamente, ma ce la farò", ha detto Sainz.

Leggi anche:

"Credo di aver fatto sei ore e mezza di riunioni ed è stato incoraggiante vedere come tutti stanno lavorando al masso in vista di quest'anno. Oggi poi per la prima volta proverò la macchina al simulatore, inizierò a dare i miei feedback e a lavorare duramente per questa stagione".

"Grazie mille per il vostro supporto, continueremo a spingere. Ci vediamo presto!", ha concluso Sainz, che probabilmente nei prossimi giorni sarà anche costretto a fare un supplemento di lavoro, visto che è di ieri la notizia della positività al COVID-19 di Charles Leclerc, che sicuramente impedirà al monegasco di recarsi al Maranello per almeno una decina di giorni.

 
condividi
commenti
Grande lutto per la Mercedes: è morto Jurgen Hubbert

Articolo precedente

Grande lutto per la Mercedes: è morto Jurgen Hubbert

Articolo successivo

F1: Alpine ufficializza Davide Brivio come Racing Director

F1: Alpine ufficializza Davide Brivio come Racing Director
Carica i commenti