Ferrari: ecco la nuova struttura per il pit stop

Ferrari: ecco la nuova struttura per il pit stop

La squadra del Cavallino fa debuttare a Barcellona il nuovo traliccio ultra-tecnologico

La Ferrari non sta sviluppando solo la F14 T: la squadra del Cavallino a Barcellona fa debuttare la nuova struttura per il pit stop, con il doppio traliccio tubolare in materiale composito estraibile che verrà usato durante i cambi gomme. A Maranello c'è una certa effervescenza nel tentativo di recuperare le prestazioni non solo sulla monoposto, ma in tutto ciò che coinvolge la squadra. Oltre agli aspetti tecnici si cerca di migliorare anche quelli umani in una procedura complessa come quella del pit stop che coinvolge ventidue persone. Affinché questo non facile esercizio venga effettuato al meglio la Scuderia si affida ad un gruppo di specialisti coordinati da Medex, partner medico ufficiale del team di Maranello, che insieme ai tecnici dell’Istituto di Medicina e Scienza dello Sport del CONI e ad uno staff di preparatori atletici messi a disposizione da Technogym segue ogni singolo membro della squadra dedita a questa attività attraverso una serie di controlli a cadenza mensile.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen , Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie