Ferrari: ecco il casco di Vettel per il GP d'Italia 2020

Il disegno del casco di Sebastian rimane il medesimo, ma, oltre al fondo che diventa cromato, ecco comparire sulla calotta la bandiera italiana per omaggiare i tifosi della Ferrari che lo hanno sostenuto nel corso degli ultimi anni.

Ferrari: ecco il casco di Vettel per il GP d'Italia 2020

Per Sebastian Vettel questo weekend sarà speciale, perché sarà l'ultimo in cui correrà il Gran Premio d'Italia di Formula 1 da pilota della Ferrari. A fine anno lascerà il suo posto a Carlos Sainz Jr. in arrivo dalla McLaren.

Proprio per questo motivo Sebastian ha deciso di dedicare il suo casco di questo weekend ai tifosi della Ferrari. Il disegno dell'elmetto rimane il solito, con la bandiera tedesca sul centro-destra, ma il fondo non è più bianco, bensì cromato.

La parte più importante, però, è quella posta poco sotto la calotta. In quel punto, come potete notare dalla foto, appare il tricolore italiano. E' questo l'omaggio di Sebastian a tutti i tifosi che lo hanno sostenuto nel corso della sua avventura sotto le insegne del Cavallino Rampante.

 

"Questo è il casco che indosserà per il Gran Premio d'Italia di quest'anno. Come potete vedere è basato sul solito design, con la bandiera tedesca che attraversa il casco. Però c'è anche il tricolore italiano sotto la calotta. Si può vedere, ma non è visibile frontalmente".

"E' un pensiero per gli ultimi anni che ho vissuto in Ferrari. Ho speso tanto tempo in Italia con la mia squadra. E questo è un piccolo modo per esprimere il mio amore per il team e tutti i tifosi che mi hanno supportato nel corso degli ultimi anni. Non vedo l'ora di portarlo in gara".

Casco di Sebastian Vettel, per il GP d'Italia
Casco di Sebastian Vettel, per il GP d'Italia
1/3

Foto di: Reprodução

Casco di Sebastian Vettel, per il GP d'Italia
Casco di Sebastian Vettel, per il GP d'Italia
2/3

Foto di: Reprodução

Casco di Sebastian Vettel, per il GP d'Italia
Casco di Sebastian Vettel, per il GP d'Italia
3/3

Foto di: Reprodução

condividi
commenti
Ferrari: perché il Cavallino è imbizzarrito?
Articolo precedente

Ferrari: perché il Cavallino è imbizzarrito?

Articolo successivo

F1: i test Pirelli 2021 si svolgeranno nelle FP2 a Portimao

F1: i test Pirelli 2021 si svolgeranno nelle FP2 a Portimao
Carica i commenti