F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Ferrari: dal fondo della SF90 sono spariti i tre piccoli deviatori di flusso

condividi
commenti
Ferrari: dal fondo della SF90 sono spariti i tre piccoli deviatori di flusso
Di:
Co-autore: Giorgio Piola
14 mar 2019, 15:01

Rispetto alla Rossa che ha completato i test invernali di Barcellona non ci sono importanti modifiche sulla SF90 che aveva ottenuto la migliore prestazione nei collaudi. In verifica è stato portato il fondo della primi giorni della settimana spagnola, privo dei tre deviatori di flusso.

La Ferrari a sentire Sebastian Vettel vuole diventare... lepre del mondiale 2019. La squadra del Cavallino ha portato in Australia la stessa monoposto che ha colto proprio con il pilota tedesco il miglior tempo nei test invernali svolti a Barcellona.

La principale modifica che si è vista nella pit lane dell'Albert Park è stata il ritorno al fondo privo dei tre piccoli deviatori di flusso che si erano visti in Spagna.

Sulla SF90, quindi, sono spariti i tre generatori di vortice (sotto indicati dalla freccia rossa9 che erano visibili davanti alla ruota posteriore con il compito di controllare meglio il "tyre squirt" in una zona della vettura dove gli aerodinamici del Cavallino hanno registrato delle "sofferenze" anche nella seconda parte della scorsa stagione sulla SF71H.

Ferrari SF90, dettaglio dei tre generatori di vortice sul fondo visti nei test di Barcellona

Ferrari SF90, dettaglio dei tre generatori di vortice sul fondo visti nei test di Barcellona

Photo by: Giorgio Piola

 

Articolo successivo
Il bel gesto: Ricciardo lancia un applauso per Kubica, Robert si commuove

Articolo precedente

Il bel gesto: Ricciardo lancia un applauso per Kubica, Robert si commuove

Articolo successivo

Ricciardo ha svelato i nuovi colori del casco che indosserà nel Mondiale 2019 di F1

Ricciardo ha svelato i nuovi colori del casco che indosserà nel Mondiale 2019 di F1
Carica i commenti
Be first to get
breaking news