F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Ferrari: anche Vettel è tornato alla sospensione anteriore vecchia

Il pilota tedesco si allinea alle scelte di Raikkonen dopo i consigli che sono arrivati dal garage remoto della Ferrari: anche il tedesco torna alla sospensione standard standard che assicura una maggiore precisione in percorrenza di curva.

Anche Sebastian Vettel ha deciso di allinearsi alla scelta che aveva già fatto ieri Kimi Raikkonen: il quattro volte campione del mondo è tornato alla sospensione anteriore standard che garantisce una maggiore precisione nella percorrenza della curva, anche se risulta un po' meno efficace nell'inserimento di quella evoluzione che per la prima volta è stata introdotta a Spa Francorchamps.

Raikkonen, che ama "sentire" l'anteriore, non ha mai gradito le novità che riguardano non solo l'attacco al porta mozzo che è regolabile variando la lunghezza del bracket che serve da ancoraggio al puntone del push rod, ma anche il disegno dei triangoli e l'adozione di cerchi diversi.

L'indicazione di tornare all'antico sarebbe arrivata dal garage remoto di Maranello dove è all'opera Antonio Giovinazzi al simulatore. I tecnici da casa, infatti, una volta visti i dat,i hanno consigliato Vettel che sui curvoni veloci di Suzukaè meglio avere una Rossa stabile e ben bilanciata, per cui Seb si è convinto a tornare a soluzioni che meglio conosce e gli danno più fiducia. Insomma anche la Ferrari ha bocciato delle soluzioni portate in pista a Suzuka, proprio come è successo alla Mercedes a Sepang...

Non solo, ma Vettel insiste con la leva del comando frizione semplificata, vale a dire priva dei "ditali" simili a quelli adottati dalla Mercedes: Sebastian, sotto, usa la leva lunga come Raikkonen...

Il volante della Ferrari SF70H
Il volante della Ferrari SF70H

Photo by: Giorgio Piola

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento GP del Giappone
Sub-evento Sabato, prove libere
Circuito Suzuka
Piloti Sebastian Vettel
Team Ferrari
Articolo di tipo Analisi
Topic F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola