Formula 1
30 apr
-
03 mag
Evento concluso
07 mag
-
10 mag
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
25 giu
-
28 giu
Postponed
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
112 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
155 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
169 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
182 giorni

Williams: rifinanziata dalla vendita dell'Engineering

condividi
commenti
Williams: rifinanziata dalla vendita dell'Engineering
Di:
10 apr 2020, 11:11

La squadra di Grove ha ristrutturato i suoi debiti grazie alla vendità nel mese di dicembre della consociata Advanced Engineering e può contare sulla liquidità che viene garantita da HSBC e Latrus Racing, mettendo a garanzia le oltre 100 monoposto di F1 di 42 anni di storia.

La Williams è in difficoltà economiche, ma non vuole arrendersi di fronte alle difficoltà che sono state amplificate dal Coronavirus, la pandemia che ha imposto lo stop dell’attività in F1.

Il team di Grove per cercare di mettersi al sicuro dalla tempesta aveva già avviato in dicembre un piano di rifinanziamento dei prestiti a seguito della cessione della divisione consociata, l’Advanced Engineering.

Oltre ad aver mantenuto la linea di credito con HSBC, la banca che è stata sponsor della Jaguar in F1, e che da lunga data supporta la Williams, la squadra ha potuto beneficiare anche in un prestito da parte della Latrus Racing, la società di proprietà di Michael Latifi, il padre di Nicholas, pilota ufficiale da quest’anno.

L'accordo prevede un'ipoteca sui terreni e sugli edifici del team, nonché sugli impianti e i macchinari della factory. E a garanzia ci sono importanti risorse del patrimonio, vale a dire oltre 100 monoposto Williams F1 che coprono l'intera storia dei 42 anni del team.

"A seguito della vendita di Williams Advanced Engineering alla fine del 2019, abbiamo avviato un processo di rifinanziamento", ha spiegato Claire Williams, la vice team principal a Motorsport.com.

“Dopo aver considerato una serie di opzioni, abbiamo concluso il nostro rifinanziamento con un consorzio di istituti di credito, tutti negoziati su basi commerciale a condizioni di mercato. I prestiti ottenuti ci forniscono le risorse di cui abbiamo bisogno per andare avanti".

La Latrus Racing, fondata da Michael Latifi nel 2012, è la società che segue Nicholas nelle corse. È già stata sponsor della Williams attraverso la Sofina, la società canadese di prodotti alimentari.

Ricordiamo che Latifi sr ha dal maggio 2018 una anche una partecipazione nel gruppo McLaren, avendo un investimento di 200 milioni di dollari con un'altra delle sue società.

Articolo successivo
Todt: "Non è detto che i fan vengano ai GP finita la pandemia"

Articolo precedente

Todt: "Non è detto che i fan vengano ai GP finita la pandemia"

Articolo successivo

Sainz mette all’asta una tuta per la lotta al Coronavirus

Sainz mette all’asta una tuta per la lotta al Coronavirus
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Team Williams
Autore Adam Cooper