La Lotus dovrebbe continuare con i nuovi scarichi

La Lotus dovrebbe continuare con i nuovi scarichi

Il direttore tecnico Allison sembra soddisfatto dei dati, Raikkonen invece non si sbilancia

Molto probabilmente la Lotus continuerà ad utilizzare per il resto del weekend gli scarichi ad effetto Coanda che sono comparsi sulla E20 oggi, nella prima giornata di prove libere del Gp della Corea. Il direttore tecnico James Allison ha infatti spiegato che i dati letti in telemetria sembrano buoni e che l'intenzione sarebbe quella di proseguire con questa soluzione. "Siamo abbastanza contenti del modo in cui hanno lavorato. Siamo solo all'inizio di lungo percorso di lavoro con essi. Non sarebbe stato facile farli funzionare fin dall'inizio, ma i dati che abbiamo letto in telemetria sono buoni" ha detto Allison, che poi quando gli è stato chiesto se era già stata presa una decisione in merito, ha aggiunto: "Non abbiamo ancora deciso se tenerli, ma credo di si". Chi l'ha provata al volante invece non si è sbilanciato troppo sul potenziale di questa soluzione: "Penso che sia ancora troppo presto per dare un giudizio. Prima voglio guardare i dati con calma. Probabilmente ci saremmo aspettati qualcosina in più, ma è presto per parlarne e speriamo che domani vada meglio" ha detto Kimi Raikkonen. Il finlandese poi ha aggiunto che il tracciato di Yeongam è troppo differente da quello di Suzuka per fare dei paragoni, ma ha anche aggiunto di aver vissuto un venerdì in linea con quelli delle ultime uscite, ma di avere anche la sensazione di poter migliorare molto nella giornata di domani.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen
Articolo di tipo Ultime notizie