Wolff: "Ferrari? Iniziamo una nuova battaglia"

Mercedes avrebbe deciso di anticipare alcuni aggiornamenti per contrastare la rinascita della scuderia modenese

Wolff:

La Mercedes ha iniziato come meglio non avrebbe potuto il Mondiale 2015 di Formula 1, portando a casa una fantastica doppietta firmata Lewis Hamilton e Nico Rosberg sul circuito australiano di Melbourne. Stagione in discesa? Non proprio. Ecco infatti la risposta di una Ferrari molto più competitiva rispetto all'anno passato: vittoria convincente in Malesia e le SF15-T molto competitive sul passo gara.

In termini calcistici potremmo dire: uno pari e palla al centro, ma Mercedes - così come molti addetti ai lavori, tifosi compresi - è rimasta sorpresa da questa reazione targata Maranello. A Brackley, non è certo un mistero, puntano a bissare la stagione d'oro 2014, ma dovranno fare i conti con un team in piena ripresa e contagiata dal grande entusiasmo portato da Maurizio Arrivabene e dal quattro volte iridato Sebastian Vettel.

Per contrastare questa rinascita, la casa della "stella dalle tre punte" ha deciso di reagire immediatamente per riprendersi la vetta già dal prossimo Gran Premio. Lo sviluppo della W06 Hybrid sarà infatti accelerato e i vertici del team tedesco non ne fanno certo mistero.

"Di recente ho letto un articolo che rivela un impiego massiccio di risorse economiche da parte della Ferrari in questo 2015", ha dichiarato Toto Wolff ai microfoni di Autosport. "Noi però abbiamo tutto quello che serve per rimanere davanti. Siamo certi della quantità di risorse a nostra disposizione. Siamo ancora in ottima posizione".

Wolff poi rivela che saranno montati in anticipo nuovi aggiornamenti sulla vettura, in modo tale da distanziare un'altra volta la Ferrari e contenerne il ritorno. "Abbiamo bisogno di mantenere la calma, continuare a sviluppare la vettura, mettere i pezzi giusti sulla vettura e montare alcuni aggiornamenti prima i quanto avessimo previsto al via della nuova stagione. Ma non c'è motivo di panico. Siamo in una stagione normale, con almeno un concorrente a sfidarci per la vetta".

Per concludere, il boss di Mercedes-Benz Motorsport ha voluto richiamare tutti a mantenere equilibrio nei giudizi, divenuti assai contrastanti in appena due gare nel nuovo anno. "Penso ci voglia più equilibrio nei giudizi. Dopo Melbourne ho sentito molti dire che avremmo vinto tutti i Gran Premi, finendo sempre in prima e seconda posizione. Dopo Sepang, invece, ho sentito cose completamente differenti. E' forse l'inizio di una nuova battaglia, cha accettiamo e non vediamo l'ora di affrontare. Dobbiamo ritrovare fiducia". 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton , Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie