F1: Williams svela la nuova livrea 2020 dopo l'addio di ROKiT

Dopo l'addio di ROKiT, la livrea Williams perde il rosso e rimane bianco-azzurra. Saranno queste le tonalità che distingueranno le monoposto di Russell e Latifi nel Mondiale 2020 di F1.

F1: Williams svela la nuova livrea 2020 dopo l'addio di ROKiT

Come vi avevamo anticipato ieri, questa mattina la Williams ha svelato la nuova livrea con cui correrà nella stagione 2020 di Formula 1 che prenderà il via nel primo fine settimana del mese di luglio con il Gran Premio d'Austria che si terrà al Red Bull Ring.

Questo cambio di livrea delle monoposto di Grove - che quest'anno saranno affidate a George Russell e Nicholas Latifi - è dovuto all'addio dello sponsor ROKiT, avvenuto poche settimane fa e dopo le due sessioni di test invernali svolte regolarmente sul tracciato catalano del Montmelo.

Con l'addio del title sponsor, ora in procinto di diventare una delle aziende che comparirà sulle carene delle Mercedes W11 di Hamilton e Bottas, le Williams hanno perso il colore rosso, diventando bianco-azzurre, con qualche tocco di nero.

Leggi anche:

Com'è possibile notare dalle foto, la base rimane bianca, mentre d'azzurro c'è una manda che parte dal muso, contornandolo, e finisce nella zona coca-cola del retrotreno, accompagnata a sua volta da una banda nera più sottile. L'azzurro compare anche nella profilatura della pinna del cofano.

Da notare, inoltre, l'apparizione dello sponsor Sofina sulle pance della monoposto di Grove, proprio lì dove nei test di Barcellona campeggiata ROKiT su uno sfondo rosso piuttosto vistoso.

Livrea Williams
Livrea Williams
1/3

Foto di: Williams

Livrea Williams
Livrea Williams
2/3

Foto di: Williams

Livrea Williams
Livrea Williams
3/3

Foto di: Williams

condividi
commenti
F1 protocollo anti-Covid: ecco le regole del paddock
Articolo precedente

F1 protocollo anti-Covid: ecco le regole del paddock

Articolo successivo

Ferrari: col mondiale inizia la fase del rinnovamento

Ferrari: col mondiale inizia la fase del rinnovamento
Carica i commenti