Formula 1
G
GP del Portogallo
02 mag
Gara in
19 giorni
09 mag
Prossimo evento tra
23 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
61 giorni
G
GP di Francia
27 giu
Gara in
75 giorni
04 lug
Prossimo evento tra
79 giorni
G
GP di Gran Bretagna
18 lug
Gara in
96 giorni
G
GP d'Ungheria
01 ago
Gara in
110 giorni
G
GP del Belgio
29 ago
Gara in
138 giorni
05 set
Gara in
145 giorni
12 set
Gara in
152 giorni
G
GP della Russia
26 set
Gara in
166 giorni
G
GP di Singapore
03 ott
Prossimo evento tra
170 giorni
G
GP del Giappone
10 ott
Gara in
180 giorni
G
GP degli Stati Uniti
24 ott
Race in
194 giorni
G
GP del Messico
31 ott
Gara in
201 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Gara in
243 giorni

F1: Williams ha confermato Jack Aitken come terzo pilota

Il team di Grove, a poche ore dalla presentazione della FW43B. ha confermato Jack Aitken come terzo pilota anche per la stagione 2021. Sarà lui a sostituire i piloti titolari, George Russell e Nicholas Latifi, in caso di necessità.

F1: Williams ha confermato Jack Aitken come terzo pilota

A poche ore dalla presentazione della Williams FW43B, che avverrà nella giornata di domani, la squadra di Grove ha definito completamente la propria line up piloti per la stagione 2021, aggiungendo ai due piloti titolari il nome del driver che dovrà fare da terzo ed eventuale sostituto.

Si tratta di Jack Aitken, confermato terzo pilota e, dunque, pilota di riserva per la stagione 2021 di Formula 1. Il pilota britannico di origini coreane ha debuttato lo scorso anno in Formula 1, prendendo il posto di George Russell al Gran Premio di Sakhir, quando il connazionale era stato chiamato dalla Mercedes per sostituire Lewis Hamilton, fermato per aver contratto il COVID.

In Bahrain, Aitken ha colto un buon 16esimo posto finale, sebbene sia stato involontariamente autore di una concatenazione di eventi che ha privato Russell della prima vittoria in Formula 1, ma ha permesso a Sergio Perez di cogliere il suo primo hurrà nel Circus iridato.

Aitken ha anche preso parte alle Libere 1 del GP di Stiria e ai test di fine stagione svolti a Yas Marina, ad Abu Dhabi. "Dopo avermi aiutato a coronare un sogno nella passata stagione, con l'esordio in Formula 1, sono assolutamente felice di poter continuare a occupare il ruolo di terzo pilota alla Williams", ha dichiarato Jack.

"Nel breve periodo in cui ho lavorato con Williams ho comunque trovato tanti amici e un profondo desiderio di tornare al successo proprio come team. C'è tanta professionalità ed etica del lavoro nella squadra. Tutti fanno in modo che io indossi la tuta Williams con estremo orgoglio e dopo aver assaggiato la F1 al GP di Sakhir nella passata stagione cercherò di dare più supporto che potrà alla squadra, ma anche di proseguire nella mia crescita come pilota".

Aitken, nel 2021, non dovrebbe più correre in FIA Formula 2, bensì nel Mondiale Endurance e occupare il ruolo di terzo pilota alla Williams. "Siamo molto felici di confermare Jack anche per il 2021", ha dichiarato Simon Roberts, team principal della Williams.

"E' un gran talento ed è diventato un vero membro del team sin da subito. Ci ha davvero impressionato con la sua performance a Sakhir nel 2020, facendo il suo esordio con poco preavviso, ma facendo comunque un ottimo esordio nel corso del fine settimana".

condividi
commenti
Alpine A521: può essere l’arma vincente di Alonso?

Articolo precedente

Alpine A521: può essere l’arma vincente di Alonso?

Articolo successivo

Vettel duro: "In F1 vincere più di 50 GP non conta niente"

Vettel duro: "In F1 vincere più di 50 GP non conta niente"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Jack Aitken
Team Williams
Autore Giacomo Rauli