F1: Williams annuncia Demaison come nuovo direttore tecnico

L'ex ingegnere di Volkswagen Motorsport, padre della dominante Polo R WRC nel Mondiale Rally, è stato annunciato oggi dalla Williams nel ruolo di direttore tecnico.

F1: Williams annuncia Demaison come nuovo direttore tecnico

A pochi giorni dall'avvio del Mondiale 2021 di Formula 1 Willams Racing ha annunciato questa mattina di aver aggiunto al suo organigramma François-Xavier Demaison, il quale avrà il ruolo di direttore tecnico.

FX, così è conosciuto Demaison, Avrà l'assoluta responsabilità delle operazioni tecniche, comprese la progettazione e l'aerodinamica. Riferirà direttamente all'ammonistratore delegato Jost Capito. Il team Williams ha deciso di affidare questo ruolo così importante a Demaison avendo un progetto a lungo termine per tornare ai vertici della Formula 1.

Williams, dunque, si affida ancora di più a una coppia di persone, quella formata da Jost Capito e proprio da François-Xavier Demaison, che dal 2013 al 2016 ha fatto faville nel World Rally Championship, vincendo tutto a ripetizione con Volkswagen Motorsport.

Demaison, inoltre, non è certo estraneo alla Formula 1, avendo lavorando in Renault e Peugeot. nella carriera dell'ingegnere da sottolineare anche il ruolo di Chief Rally Engineer al Subaru World Rally Team.

Jost Capito, direttore esecutivo di Williams Racing, ha dichiarato: "Siamo molto felici di dare il benvenuto a FX nel team. Ho visto e percepito i suoi talenti in prima persona e i successi colti nello sport parlano per lui".

"Prendendo una persona del suo calibro e aggiungendolo a un team di alto livello ci aiuterà a rendere più forte la nostra squadra e a dare una direzione per il futuro tecnico della Williams. Non ho dubbi riguardo le sue conoscenze, certamente ci aiuteranno a fare altri passi avanti importanti e a perseguire l'idea di tornare a vincere di nuovo".

Queste invece le dichiarazioni di Demaison dopo l'annuncio del suo approdo in Williams: "Non vedo l'ora di raggiungere la Williams e di iniziare questo viaggio splendido. Sarà una grande sfida, ma non vedo l'ora di accettarla. Williams ha un grande team, piena di gente di talento, e spero di poter lavorare con tutti per aiutare la squadra per il suo futuro, per aiutarla a raggiungere le sue ambizioni".

condividi
commenti
Isola: "Competizione più aperta rispetto alle ultime edizioni"

Articolo precedente

Isola: "Competizione più aperta rispetto alle ultime edizioni"

Articolo successivo

F1: chi sarà la terza forza nel gruppo di centro?

F1: chi sarà la terza forza nel gruppo di centro?
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Team Williams
Autore Giacomo Rauli