Webber: "Nessun problema con la gamba operata"

Durante la pausa si era fatto rimuovere il tirante metallico dalla gamba fratturata nel 2008

Webber:
Mark Webber ha approfittato della pausa invernale della Formula 1 per sottoporsi ad un intervento chirurgico che ha finalmente chiuso definitivamente la vicenda legata all'incidente di cui fu vittima in mountain bike nel 2008. Il pilota australiano si era fratturato una gamba mentre partecipava al Tasmania Challenge. Un infortunio che aveva richiesto l'inserimento di un tirante metallicp che il portacolori della Red Bull si è fatto rimuovere proprio al termine del 2012. Una volta salito sulla sua RB9 però Mark ha sottolineato di non essere stato infastidito minimamente: "Mi sono sentito subito a mio agio, la gamba non è stata assolutamente un problema. Forse sono solo un po' indietro a livello di condizione, ma non troppo. Sarò pronto però quando sarà il momento di correre a Melbourne, perchè sono perfettamente in linea con le tabelle di marcia". E anche questo lieve ritardo di preparazione non sembra preoccuparlo particolarmente: "Sono rimasto nell'abitacolo molto a lungo, quindi dopo circa due ore e mezza ho iniziato ad essere un pizzico indolenzito, ma questo è normale. In Australia andrà tutto bene, anche perchè quando sale l'adrenalina di solito non ci sono problemi".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber
Articolo di tipo Ultime notizie