Sutil: "Potrei tornare piuttosto presto"

condividi
commenti
Sutil:
Di: Matteo Nugnes
14 mag 2012, 16:05

Il tedesco ha parlato con la Force India a Barcellona, alimentando gossip sull'asse di Resta-Ferrari

Sutil:
Pur non essendo stato pubblicizzato troppo, il weekend di Barcellona ha visto per la prima volta il ritorno nel paddock della Formula 1 di Adrian Sutil dopo la condanna a 18 mesi di reclusione con la condizionale per la rissa con Eric Lux della Lotus. Il pilota tedesco era in compagnia del suo manager Manfred Zimmermann e si è intrattenuto in diversi motorhome. Lo stesso Adrian non ha nascosto di essersi recato in Spagna per sondare il mercato e capire se per lui ci possano essere delle possibilità di rientrare nel giro del Circus. "E' importante essere qui, perchè spero che possa far nascere qualcosa" ha detto Sutil ai microfoni di RTL. "E' vero che siamo ancora solo all'inizio della stagione, quindi bisognerà aspettare ancora un po', ma forse potrei tornare nell'abitacolo piuttosto velocemente". Frasi che seguite dalla sua ammissione di aver passato parecchio tempo in compagnia dei vecchi amici della Force India hanno dato il via ad alcune voci di mercato piuttosto interessanti. I rumors scattati nel dopo gara parlano proprio del possibile ritorno di Sutil nella squadra di Vijey Mallya, con l'ex compagno di squadra Paul di Resta pronto a fargli posto. Per il pilota scozzese però non si tratterebbe di una bocciatura, anzi tutt'altro. L'ennesima prova deludente di Felipe Massa potrebbe dare nuovamente il la a nuove voci di un suo accantonamento, specie se il brasiliano dovesse essere ancora una volta surclassato da Fernando Alonso anche a Montecarlo (al momento lo spagnolo è a +59 in campionato), ed ecco che il nome di di Resta verrebbe accostato al Cavallino. Nel paddock poi c'è già chi è pronto a giurare di aver visto Anthony Hamilton, papà di Lewis e manager del pilota della Force India, intrattenersi con alcuni uomini di Maranello durante il weekend del Gp di Spagna. La cosa certa però è una: Massa continua a rimanere sempre al centro delle voci dei possibili spostamenti di piloti a stagione in corso e l'unico che può metterle a tacere è proprio lui, sfoderando quella tanto attesa gara del riscatto, magari proprio a Monaco.
Prossimo articolo Formula 1
Un membro della Williams ancora in ospedale

Previous article

Un membro della Williams ancora in ospedale

Next article

La fantasia della Pirelli, un pregio o un limite?

La fantasia della Pirelli, un pregio o un limite?

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Adrian Sutil
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie