Vettel: "Voglio sfatare un tabù, vincere con la Ferrari"

condividi
commenti
Vettel: "Voglio sfatare un tabù, vincere con la Ferrari"
Di:
3 set 2019, 16:29

Il tedesco a Monza conta tre successi: ricorda con orgoglio la sua prima vittoria in F1 con la Toro Rosso del 2008 quando aveva un V8 del Cavallino. Poi sono arrivate anch due affermazioni con la Red Bull, ma mai con la Scuderia: "E' ora di superare questo scoglio...".

Sebastian Vettel vuole cancellare un buco nero della sua carriera: vincere il GP d'Italia con la Ferrari. Il tedesco ricorda il primo successo nello Stradale con la Toro Rosso (motorizzata col V10 di Maranello) e non menziona le due affermazioni con la Red Bull (nel 2011 e 2013), cercando di legare un filo... rosso.

Ma Sebastian spera di dimenticare in fretta la sofferenza di Spa dove ha vestito i panni del comprimario, pur dando magistralmente una mano al compagno di squadra a vincere il suo primo GP.

Il quattro volte camione del mondo ha l'occasione a distanza di pochi giorni dal Belgio per ribadire il suo status di top driver. E non gli dispiacerebbe affatto regalare ai fan del Cavallino quella vittoria con la SF90 che, finora, non è arrivata.

Nel "tempio della velocità" la Ferrari dovrà far valere la sua predilezione per i dritti e cercare la prima doppietta...

"Questo weekend saremo in pista circondati dai nostri tifosi che invaderanno Monza. Questa gara per me significa molto perché mi riporta alla mente il 2008 quando vinsi qui il primo GP con un motore Ferrari che tuttavia spingeva una vettura non rossa. L’ambizione è proprio quella di sfatare questo tabù, vincere con la Ferrari. Negli scorsi anni ci siamo stati molto vicini, ma è sempre mancato l’ultimo step".

"Per quanto riguarda il tracciato, parliamo di un layout unico al mondo, che obbliga a gareggiare con basso carico aerodinamico e quindi con una vettura piuttosto difficile da guidare. La macchina, con ali così limitate, nelle mani del pilota sembra molto leggera e meno stabile del consueto complicando parecchio le cose in frenata".

"I rettilinei di Monza sono intervallati da chicane piuttosto strette nelle quali bisogna trovare il giusto compromesso nell’utilizzo dei cordoli. Per questo identificare l’assetto ideale per Monza non è semplice. Se però ci si riesce allora tutto diventa più facile e, una volta preso il ritmo, è anche molto divertente".

Scorrimento
Lista

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, precede Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W10
1/12

Foto di: Gareth Harford / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
2/12

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, pitstop

Sebastian Vettel, Ferrari SF90, pitstop
3/12

Foto di: Erik Junius

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
4/12

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Il vincitore della Pole Charles Leclerc, Ferrari, e Sebastian Vettel, Ferrari

Il vincitore della Pole Charles Leclerc, Ferrari, e Sebastian Vettel, Ferrari
5/12

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari

Sebastian Vettel, Ferrari
6/12

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
7/12

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
8/12

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
9/12

Foto di: Erik Junius

Replica del casco di Sebastian Vettel, Ferrari

Replica del casco di Sebastian Vettel, Ferrari
10/12

Foto di: Erik Junius

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
11/12

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Sebastian Vettel, Ferrari SF90

Sebastian Vettel, Ferrari SF90
12/12

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Articolo successivo
Spa: nella via di fuga del Raidillon tornerà la ghiaia

Articolo precedente

Spa: nella via di fuga del Raidillon tornerà la ghiaia

Articolo successivo

Leclerc: "I nostri tifosi saranno orgogliosi di noi"

Leclerc: "I nostri tifosi saranno orgogliosi di noi"
Carica i commenti