F1: Vettel penalizzato di 5 posizioni in griglia. Partirà ultimo

Il tedesco dell'Aston Martin non ha rispettato la doppia bandiera gialla esposta in Curva 1 nelle Qualifiche di ieri. E' stato penalizzato di 5 posizioni in griglia e di 3 punti patente di F1.

F1: Vettel penalizzato di 5 posizioni in griglia. Partirà ultimo

A quasi un giorno dal termine delle Qualifiche del Gran Premio del Bahrain, primo appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1, i commissari di gara hanno deciso di sanzionare Sebastian Vettel nella gara di debutto con il team Aston Martin.

Stando al documento ufficiale diramato dai commissari di gara, il tedesco non avrebbe rispettato la doppia bandiera gialla esposta in Curva 1 nel corso delle Qualifiche di ieri pomeriggio.

Il fatto è accaduto in Q1, quando alla prima curva Nikita Mazepin è finito in testacoda con la sua Haas. I commissari di percorso hanno esposto la doppia bandiera gialla mentre stavano sopraggiungendo Bottas, Vettel, Perez e Russell.

Mercedes ha subito avvertito Bottas di abortire il suo tentativo di giro veloce, mentre Perez e Russell avevano già preso la bandiera a scacchi di fine turno. I due, inoltre, sono stati comunque avvertiti dai rispettivi team di rallentare proprio per il testacoda di Mazepin.

Vettel, invece, non ha abortito il suo giro. Il tedesco ha dichiarato di aver visto del fumo davanti a sé alla staccata di Curva 1. Incerto se si fosse trattato di un testacoda o un semplice bloccaggio. I commissari hanno notato come Vettel avesse già passato i pannelli d'avvertimento una volta segnalato il testacoda, ma avendo passato una vettura ferma a bordo pista, Seb ha infranto il regolamento, che impone di rallentare in un caso come quello visto ieri.

Vettel ha infranto l'appendice H dell'articolo 2.5.5.b e l'articolo 12.2.1 del Codice Sportivo Internazionale. Per questo motivo è stato sanzionato con 5 posizioni di partenza da scontare in griglia questo pomeriggio, al Gran Premio del Bahrain. La sanzione costringerà il 4 volte iridato a partire dal fondo, in ultima posizione.

Non è tutto, perché i commissari hanno deciso di comminare anche 3 punti di penalizzazione nella patente F1 dell'ex ferrarista, che dunque mancheranno per i prossimi 12 mesi. Insomma, non certo l'esordio con Aston Martin che Seb aveva in mente...

condividi
commenti
F1 2021, Masi annuncia più severità per i contatti al primo giro

Articolo precedente

F1 2021, Masi annuncia più severità per i contatti al primo giro

Articolo successivo

Piola: "Mercedes nasconde anche problemi di power unit"

Piola: "Mercedes nasconde anche problemi di power unit"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP del Bahrain
Sotto-evento Qualifiche
Piloti Sebastian Vettel
Team Aston Martin Racing
Autore Giacomo Rauli