Vettel lusingato dalle parole di Domenicali

Vettel lusingato dalle parole di Domenicali

Il tedesco però ha ribadito ancora una volta di stare troppo bene alla Red Bull

Dopo Fernando Alonso, anche Sebastian Vettel ha risposto alle dichiarazioni di un paio di giorni fa di Stefano Domenicali. Il team principal della Ferrari, con un'opinione condivisa anche da Bernie Ecclestone, ha detto che secondo lui lo spagnolo ed il tedesco sono due ragazzi intelligenti e non avrebbero problemi a convivere in un ipotetico dream team. Il due volte campione del mondo, che non ha mai nascosto di essere particolarmente attirato dalla squadra di Maranello, lo ha ribadito ancora una volta, dicendosi lusingato delle parole di Domenicali. Tuttavia, allo stesso modo, ha anche ribadito che al momento si trova fin troppo bene alla Red Bull per decidere di cambiare aria. "Fa piacere sentire queste cose. Rispetto la Ferrari, rispetto Fernando, quindi le vedo come dei complimenti. Ovviamente sono lusingato, anche perchè ho sempre detto che la Ferrari p una grande squadra, con una grande storia ed una grande tradizione in Formula 1. Come ho già detto più volte però, sono molto felice con il team per cui corro in questo momento" ha detto quando ha incontrato i reporter a Valencia.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie