Vettel giura fedeltà alla Red Bull Racing

Vettel giura fedeltà alla Red Bull Racing

Il tedesco alla Sport Bild assicura che non lascerà Milton Keynes solo perchè ora non vince

Sebastian Vettel non ha alcuna intenzione di lasciare la Red Bull Racing: il quattro volte campione del mondo giura fedeltà alla squadra di Milton Keynes sebbene la prima parte della mondiale 2014 non sia in linea con le sue aspettative... "Solo perché non vinco devo lasciare la squadra? Sono sciocchezze" ha detto Sebastian al settimanale Sport Bild prima di partire alla volta del Canada. Il pilota di Heppenheim che ha compiuto 26 anni quest'anno non è mai salito sul gradino più alto del podio: con la RB10 è staccato di 77 punti iridati dal connazionale Nico Rosberg della Mercedes: finora si è dovuto accontentare di un terzo posto in Malesia. Cadrebbero le voci di un possibile trasferimento alla Ferrari o alla McLaren-Honda, almeno per ora: "Non faccio parte di questo mondo frenetico. E' difficile trovare il ritmo e tirare fuori il meglio di me. Ma anche in passato ho attraversato momenti del genere".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie